Un nuovo modo di concepire la nostra convivenza sulle strade e il modo più concreto per prevenire gli incidenti.

Investimento animali

Nel caso che si investa un animale o che ci si imbatta in un animale (sia domestico che selvatico) investito o comunque ferito, sussiste l’obbligo del soccorso, esattamente come se fosse una persona.

In che cosa consiste tale obbligo? Se l’animale fosse ferito, telefonare al 112 da cui, avvalendosi del le indicazioni del segnalatore, verranno allertati il Servizio Veterinario di una ASL locale o il Corpo Forestale.

Qualora si trattasse di un animale in pericolo (che sta annegando, che è sopra un tetto o un albero e non riuscisse a scendere, ecc.) occorre ugualmente utilizzare il 112, oppure allertare i Vigili del Fuoco o la Guardia Costiera. Anche per gli animali, dunque, vigono le sanzioni per l’eventuale omissione di soccorso e questo non solo per i privati, ma anche per le strutture pubbliche che non dovessero intervenire.

News Associati

 

 

Associandoti riceverai gratuitamente le nostre News con notizie utili.

 

Clicca qui